Venture capital più forte del Covid: investimenti a 650 milioni nel 2020

l venture capital italiano batte il Covid, e riesce, nell’anno della pandemia, a confermare i buoni numeri del 2019, con un ammontare investito che resta pari a circa 650 milioni di euro. Nessun passo indietro insomma, nonostante le incertezze dei mercati, dopo la svolta raggiunta dal sistema negli ultimi anni. Un risultato, quello dell’ultimo anno, ottenuto anche grazie all’avvio della piena operatività del Fondo Italia Venture II-Fondo Imprese Sud e del Fondo Acceleratori, gestiti da Cdp venture…

Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *