Mps, sui crediti il focus di Orcel. A ottobre la stretta con il Tesoro

ServizioServizioContenuto basato su fatti, osservati e verificati dal reporter in modo diretto o riportati da fonti verificate e attendibili.Scopri di piùIl cantiere

Sul dossier Siena un team di 30 manager: a Taricani l’eventuale integrazione. Dopo l’analisi il negoziato con il Mef, poi il piano per disegnare il nuovo gruppo

di Marco Ferrando e Carlo Festa

13 agosto 2021

Se sono rose, fioriranno in autunno. Ottobre, novembre al massimo. Il grande cantiere d’agosto di UniCredit-Mps è già entrato nel vivo, al punto che c’è chi ritiene che – vista l’ossessione di Andrea Orcel per anticipare i tempi – la due diligence sulla banca senese potrebbe concludersi anche prima dei 40 giorni fissati. Ma non sarà questa la fase più delicata di un percorso ancora lungo. Anzi.

Il risultato dell’analisi, anzitutto concentrata sui crediti ma nella sostanza estesa alla rete commerciale…

Riproduzione riservata ©

Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *