Brembo a caccia di talenti in Silicon Valley: ecco il piano dell’Inspiration lab

Tesla, Microsoft e Google sono già il passato. Matteo Tiraboschi, vicepresidente esecutivo di Brembo, mette nel mirino del nuovo Brembo inspiration lab – il primo centro di eccellenza sperimentale del gruppo, che sarà attivo da fine anno nella Silicon Valley – soprattutto il sottobosco di start up e realtà di ultima generazione legate al mondo dell’elettrificazione e della guida autonoma, attive nel comprensorio californiano. «In Usa sono operativi i player tradizionali, e accanto a questi ci sono…

Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *